P.A.L. "Ruralità di Qualità" Gal STS 2014/2020

Category: Trasparenza Published: Friday, 25 January 2019

Il PAL - Piano di Azione Locale del Gal STS 2014/2020 è stato elaborato sulla base dei seguenti criteri:
- creare un sistema organizzato fra i diversi settori dell’economia rurale, incentrato su uno sviluppo integrato, ecocompatibile, finalizzato a valorizzare le potenzialità locali inespresse;
- aumentare l’occupazione, e favorire la diversificazione economica.

Il partenariato del Gal ha individuato come obiettivo generale della strategia di sviluppo per l’Area rurale 6 la “fertilizzazione incrociata delle risorse ambientali e umane”, cioè la messa a sistema di un circuito virtuoso di relazioni sociali, economiche e amministrative, finalizzato ad avviare, gestire e consolidare nel tempo occasioni di sviluppo. Questa ambiziosa finalità strategica può trovare nell’approccio dello sviluppo partecipato e nel Gruppo di Azione Locale che ne è lo strumento, il “motore” intorno a cui far convergere le scelte dei seguenti ambiti tematici:
1.sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali (agro-alimentari, artigianali e manifatturieri);
2. turismo sostenibile;
3. accesso ai servizi pubblici essenziali.

La scelta di tali ambiti è legata all’obiettivo di arrivare alla formulazione di un innovativo approccio allo sviluppo sostenibile, intelligente e inclusivo, partendo dalla valorizzazione del paesaggio, delle risorse economiche e del patrimonio naturale storico e agrario, mirando a ridurre gli impatti delle attività economiche, favorendo nel contempo la qualificazione dei servizi pubblici per il miglioramento della qualità della vita dei residenti .

Tali finalità saranno realizzate combinando il recupero dei metodi di lavorazione tradizionali con l’introduzione di appropriati elementi di innovazione tecnologica a supporto della sostenibilità economico/ambientale delle attività nell’area rurale di intervento. L’approccio partecipato sarà strumento per il superamento della frammentazione territoriale e per il miglioramento dei processi di governance pubblico-privata.

Il Partenariato del Gal dell’Area 6 ha individuato come obiettivo principale del PAL lo sviluppo sostenibile  delle attività economico/sociali sul territorio ritenendolo il fulcro delle molteplici azioni da attivare negli ambiti prescelti in virtù delle seguenti motivazioni.

I 3 ambiti individuati consentono di innestare  una variegata serie di azioni e interventi volti all’accrescimento e diversificazione della base produttiva e di quella sociale/associativa, tramite l’avvio di nuove attività economico/sociali e lo sviluppo/potenziamento di quelle esistenti.

Hits: 249