Secondo Bando misura 4.1.1 per investimenti nei castagneti da frutto

Categoria: Bandi aperti Pubblicato: Venerdì, 12 Febbraio 2021

Il Gal STS nell’ambito del PAL “STS” - Misura 19 del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Calabria 2014/2020 ed in coerenza con le previsioni contenute nel Piano di Azione Locale stesso e nelle singole Schede delle operazioni, rende note le modalità di ammissione al secondo Bando per la Misura 4.1.1 volta a sostenere investimenti nelle Aziende Agricole finalizzati alla valorizzazione dei castagneti da frutto.

Possono partecipare a tale bando agricoltori e associazioni di agricoltori secondo le forme previste e stabilite dalla legge, con sede in uno dei 39 comuni del Gal STS – Savuto, Tirreno, Serre Cosentine.

Gli investimenti da realizzare devono mirare al miglioramento qualitativo e quantitativo delle produzioni agricole, con riferimento specifico alla filiera del castagno da frutto; in particolare a:
- migliorare gli impianti suscettibili di recupero produttivo ed economico, ricostituendo i popolamenti, per ottenere un prodotto competitivo, per qualità e quantità;
- aumentare la produzione unitaria del castagno da frutto e migliorarne la qualità, immettendo cultivar pregiate anche locali (innesto), che abbinino qualità merceologica e resistenza alle avversità;
- migliorare e controllare la qualità del prodotto;
- tutelare la tipicità della produzione.

Sono ammissibili le seguenti categorie di spesa: recupero dei castagneti da frutto mediante potatura straordinaria di risanamento e conformazione della chioma; ripulitura dei castagneti da frutto invasi da cespugliame infestante; innesto.

Il sostegno è erogato come contributo pubblico in conto capitale, calcolato in percentuale sui costi ammissibili totali. L'intensità dell'aiuto è fissata nella misura del 55% della spesa massima ammissibile.

Le domande di sostegno dovranno essere presentate attraverso il portale Sian.

La scadenza per la presentazione delle domande è l' 8 marzo 2021.

Visite: 113